• 24 novembre 2017
Redazione,

Mensa scolastica: “così si complica la macchina burocratica”

I Giovani Democratrici e Partito Democratico contro il provvedimento della Giunta

Condividi... Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

“Invece di snellire la macchina burocratica comunale la giunta ha pensato bene di complicarla”. È quanto affermano in una nota il Segretario dei Giovani Dem Guglielmo Onorato e la responsabile Pd con delega ai giovani Venere Verta.

“Basti pensare che per venire in possesso – continuano – dei buoni mensa un genitore dovrà prima recarsi presso l’ufficio postale, provvedere al versamento e poi recarsi presso l’ufficio Pubblica Istruzione per gli adempimenti. Sarebbe stato meglio, forse aprire lo sportello per il ritiro dei ticket tutti i giorni o ancor di più consegnare gli stessi ticket alle segreterie delle scuole”.

La soluzione non ci pare risolutiva nè tantomeno efficiente. Pertanto chiediamo al Sindaco di rivedere la delibera e di avviare anche l’eventuale pagamento online tramite postepay o carte di credito, chiediamo ancora al Sindaco di immedesimarsi nelle famiglie con difficoltà che saranno cosi costrette ad anticipare risorse e qualora il proprio figlio non usufruirà del servizio verranno restituite l’anno successivo”.

 

Condividi... Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Potrebbero interessarti anche