Convegno del PSI per ricordare il sindaco Marchetti • Cetraro In Rete
  • 17 ottobre 2017
Redazione,

Convegno del PSI per ricordare il sindaco Marchetti

Organizzato dal Partito Socialista, si svolgerà venerdì 12 maggio, con inizio alle ore 18.00, presso la sala convegni di Palazzo Del Trono a Cetraro, un convegno per ricordare, a poco più di un mese dalla sua scomparsa, la figura e l’attività politica di Mario Marchetti, storico Sindaco di Cetraro degli anni ottanta.

Condividi... Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

CETRARO (CS) – I lavori saranno introdotti e coordinati da Marco Occhiuzzi, segretario del Partito Socialista di Cetraro, e prevedono gli interventi istituzionali di Angelo Aita, in qualità di Sindaco di Cetraro, e di Giuseppe Aieta, Consigliere Regionale della Calabria, nonché quelli tematici di Franz Caruso, Segretario Provinciale del PSI di Cosenza e responsabile Giustizia dello stesso partito, e di Luigi Incarnato, Segretario Regionale del PSI calabrese.

Le conclusioni saranno invece affidate ad Enrico Buemi, senatore Socialista, componente della Commissione Giustizia e della Commissione Antimafia.

All’iniziativa prenderanno parte anche Fabio Angilica, Vicesindaco di Cetraro, e Franco Pascarelli, Consigliere Provinciale, entrambi socialisti, nonché i dirigenti politici provinciali del PSI e di altri partiti politici che con Marchetti hanno condiviso battaglie difficili e momenti politici importanti.

“L’iniziativa, nelle intenzioni dei socialisti – si legge in un comunicato stampa diffuso ieri -, si propone in primo luogo di ricordare un onesto rappresentante delle Istituzioni, che in anni difficili e delicati, seppe guidare, a viso aperto e senza tentennamenti di sorta, la battaglia contro l’arroganza mafiosa e per l’affermazione della legalità, ma anche di condurre una riflessione più generale sulla tematica della legalità e sul ruolo che le Istituzioni devono svolgere sia per la tutela e la difesa dell’agilibità democratica, sia per la crescita della cultura della legalità”.

 

 

Condividi... Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Potrebbero interessarti anche