• 24 novembre 2017
Redazione,

Cetraro: convegno su “Produzioni per un welfare sostenitivo”

Condividi… Si terrà sabato, 28 maggio, alle ore 19, presso Palazzo del Trono, a Cetraro, il convegno: Produzioni per un welfare sostenitivo. L’evento organizzato dai responsabili del progetto Parentesi Aperta, si propone di far conoscere un sistema innovativo per rendere sostenibili iniziative rivolte al sociale. Nella regione Calabria sono tante le difficoltà da affrontare in questo …

Condividi... Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Si terrà sabato, 28 maggio, alle ore 19, presso Palazzo del Trono, a Cetraro, il convegno: Produzioni per un welfare sostenitivo. L’evento organizzato dai responsabili del progetto Parentesi Aperta, si propone di far conoscere un sistema innovativo per rendere sostenibili iniziative rivolte al sociale.

Nella regione Calabria sono tante le difficoltà da affrontare in questo settore. L’incontro di sabato, sarà un momento di confronto e di crescita su tali problematiche. Nel corso del convegno si parlerà del progetto Parentesi Aperta e delle iniziative realizzate per cercare di renderlo sostenibile nel tempo.

Durante la serata saranno presentati i cosmetici EsserciBio, realizzati dalla Cooperativa Sociale “Esserci Tutti”, cui parte del ricavato servirà a sostenere il progetto.

Nel corso del convegno, verrà inoltre presentato il libro “Oneiron – Le Chiavi del Magico Regno”, scritto dalla giornalista Valentina Bruno, il cui ricavato sarà devoluto totalmente in beneficenza al progetto Parentesi Aperta.

Interverranno al convegno: Giuseppe Aieta, consigliere Regione Calabria; Don Ennio Stamile, referente coordinamento regionale “Libera”; Angelo Aita, sindaco di Cetraro; Pasquale Lamboglia, sindaco di Tortora; Fausto De Maria, sindaco di Latronico; Giuseppe Peri, responsabile del progetto Parentesi Aperta; Valentina Bruno, giornalista e autrice del libro “Oneiron”.

Alle ore 18, ci sarà un momento interamente dedicato ai più piccoli. L’attrice Ambra Sassi reciterà dei brani tratti dal libro di Oneiron. L’evento è gratuito e aperto al pubblico, la cittadinanza è inviata a partecipare.

Produzioni per un welfare sostenitivo

Condividi... Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Potrebbero interessarti anche