Aieta: “Primarie PD, Quercia espressione dei territori”

“Considero una scelta importante quella di aver indicato a capolista un giovane dinamico e promettente come Carmine Quercia, che in questi anni ha dimostrato di avere entusiasmo, dinamismo e voglia di contribuire attivamente al processo di rinnovamento e di cambiamento della politica e della Calabria”.

Giuseppe Aieta,

Condividi... Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on Pinterest

Aieta: “Cresciuto tra i Giovani Democratici, si è particolarmente distinto per le sue capacità organizzative e per il suo efficace modo di rapportarsi con il mondo della politica e delle istituzioni e con i settori dinamici della società.

AietaUna scelta che conferisce all’intera lista il significato di grande innovazione che il Pd intende portare avanti in questa fase difficile e complicata della vita sociale ed economica.

Un riconoscimento significativo anche perché Carmine Quercia è espressione del Tirreno cosentino, che è un territorio particolarmente caratterizzato da complessi fenomeni sociali entro cui Quercia si è mosso con disinvoltura e competenza.

Un giovane già esperto e collaudato per le tante iniziative e le numerose battaglie politiche che ha portato avanti in tutta la provincia di Cosenza.

Non a caso riveste l’importante incarico di membro della segreteria provinciale del partito, nonostante la sua giovane età”.

Fonte



Questo articolo è stato letto 241 volte
© 2017 Cetraro In Rete - Vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti
A cura dell'Associazione Culturale e di Promozione Sociale Gruppo Delta